default_mobilelogo

Login

 

CORTE DEI CONTI – SEZIONE DI CONTROLLO VENETO

 

DELIBERAZIONE N.375 DEL 29 NOVEMBRE 2016

 

PRESIDENTE F.F.: PIZZICONI; RELATORE: DIMITA

 

 

 

La necessità di un preventivo di massima che indichi la misura del compenso in favore del legale incaricato, oltre ad essere oggetto di specifica previsione da parte della normativa che ha abrogato le tariffe professionali (art.9 del D.L. n.1/2012) e che, attualmente, disciplina i compensi, è espressamente contemplata dal principio contabile applicato concernente la contabilità finanziaria (allegato 4/2, paragrafo 5.2, lettera g) al fine di evitare la formazione di debiti fuori bilancio.

 

In deroga al principio della competenza potenziata, è prevista l’imputabilità dell’impegno assunto con il conferimento dell’incarico all’esercizio nel quale il contratto è firmato.

 

E’ necessario che l’ente chieda ogni anno al legale incaricato di confermare o meno il preventivo di spesa sulla base del quale è stato assunto l’impegno.

 

Prima della entrata in vigore della normativa sulla armonizzazione contabile, i compensi per prestazioni professionali dovevano trovare copertura finanziaria già dal momento del conferimento dell’incarico, in base ad una stima del relativo costo, per evitare la formazione di debiti fuori bilancio.

 

La carenza iniziale nella stima del costo della prestazione non può influire sull’esistenza ed entità dell’obbligazione sorta per effetto dell’espletamento dell’incarico. Ove la stima non sia stata adeguata e i compensi maturati dal professionista eccedano l’impegno assunto, l’alternativa è il riconoscimento del debito fuori bilancio secondo la procedura prevista dall’art.194 del Tuel oppure, nell’ipotesi di non riconoscibilità del rapporto obbligatorio, l’imputazione diretta del rapporto all’amministratore, funzionario o dipendente che hanno consentito l’acquisizione della prestazione in assenza dell’impegno e della necessaria prestazione.    

 

Allegati:
Scarica questo file (Veneto 375_2016.pdf)Veneto 375_2016.pdf[ ]2705 kB