default_mobilelogo

Login

 

CORTE DEI CONTI – SEZIONE DI CONTROLLO ABRUZZO

 

DELIBERAZIONE N.252 DEL 21 DICEMBRE 2016

 

PRESIDENTE: FRITTELLA; RELATORE: D’ANGELO

 

 

 

Il D.Lgs. n.175/2016, recante il testo unico in materia di società a partecipazione pubblica, emanato in attuazione dell’art.18 della legge delega n.124/2015, è vigente anche dopo la sentenza della Corte costituzionale n.251/2016 che ha dichiarato l’incostituzionalità della delega legislativa. La stessa sentenza della Corte costituzionale afferma che la pronuncia di illegittimità è circoscritta alle disposizioni di delegazione della legge n.124/2015 e non si estende alle relative disposizioni attuative.

 

Le Sezioni regionali di controllo della Corte dei conti, in sede consultiva, non possono sollevare questioni di legittimità costituzionale.

 

Gli articoli 19 e 25 del D.Lgs. n.175/2016 precludono agli enti locali, nella adozione degli atti di indirizzo, di derogare all’obbligo di contenimento delle assunzioni di personale nelle società partecipate nel caso in cui le stesse siano tenute a svolgere nuovi ed ulteriori servizi.

 

Allegati:
Scarica questo file (Abruzzo 252_2016.pdf)Abruzzo 252_2016.pdf[ ]4602 kB