default_mobilelogo

Login

CORTE DEI CONTI – SEZIONE DI CONTROLLO EMILIA ROMAGNA
DELIBERAZIONE N.96 DEL 9 APRILE 2014  
PRESIDENTE DE SALVO; RELATORE: LORENZINI.
 
L’acquisizione, anche gratuita, di una partecipazione societaria richiede una deliberazione dell’organo consiliare che motivi esaustivamente circa il carattere strettamente necessario della stessa per il perseguimento delle proprie finalità istituzionali. Tale deliberazione deve essere trasmessa alla Sezione regionale di controllo della Corte dei conti. Anche alla fattispecie in argomento si applica l’art.3, commi 27 e seguenti, della legge 244/2007.

 (Cosmo Sciancalepore)