default_mobilelogo

Login

Procedimento amministrativo - Silenzio assenso - Istanze volte ad ottenere benefici economici -. Applicabilità – Va esclusa - Ragioni

 

 

 Non può trovare applicazione l'art. 20 della Legge n. 241/1990 in una materia nella quale la domanda presentata dall'interessato non è rivolta al mero "rilascio di provvedimenti amministrativi", ma è piuttosto diretta al conseguimento di un beneficio economico, comportante per l'amministrazione un esborso di danaro, per cui non si può prescindere da una determinazione espressa dell'autorità amministrativa che, nell'esercizio dei poteri discrezionali assegnati dalla legge, riconosca la sussistenza dei presupposti di fatto e di diritto che giustificano un'erogazione a carico della finanza pubblica L'accertamento dei presupposti di fatto e diritto per l'accesso a benefici economici richiesti alla p.A. è condizione inderogabile per il conseguimento degli stessi, trattandosi di erogazioni a carico della finanza pubblica.

Allegati:
Scarica questo file (Tar Napoli 3509 2017.doc)Tar Napoli 3509 2017.doc[ ]53 kB