default_mobilelogo

Login

Concorso pubblico - Pubblico impiego - Procedure concorsuali - Scorrimento graduatoria finale - Deroghe

 

 In materia di pubblici concorsi, la preferenza espressa in termini generali dall'ordinamento per la regola dello scorrimento della graduatoria degli idonei non è assoluta, ma può, al contrario, incontrare dei limiti, come nel caso in cui l'indizione di una nuova procedura concorsuale sia giustificata dalla necessità di reclutare dipendenti con qualifiche professionali più adeguate alle mutate esigenze della pubblica amministrazione.

Allegati:
Scarica questo file (CdS 3333 2017.doc)CdS 3333 2017.doc[ ]72 kB