default_mobilelogo

Login

 

Con comunicato del 20 novembre, la Cassa depositi e prestiti rende noto di aver prorogato, alle ore 13:00 del 23 novembre 2015, il termine per l’adesione alle operazioni di rinegoziazione in favore di Province, Città metropolitane e Comuni, originariamente fissato al 19 novembre 2015.

Parimenti è stato differita al 30 novembre 2015 la scadenza per la ricezione della documentazione in originale.

La proroga è stata decisa in relazione alle numerose richieste in tal senso pervenute dagli Enti.

L’Associazione dei Comuni italiani ha espresso soddisfazione per questa decisione, riconoscendo la sensibilità della Cdp, che ancora una volta viene incontro alle oggettive necessità manifestate dai Comuni.