default_mobilelogo

Login

 

Con Circolare del 9 marzo 2016, n. 10, la RGS ha fornito le istruzioni necessarie all’acquisizione dei dati della Relazione allegata al conto annuale per l’anno 2015 e di quelli del Monitoraggio 2016.

Per i Comuni, le Unioni dei comuni, le Città metropolitane, le Province, le ASL e le Aziende ospedaliere il periodo di rilevazione dei dati è fissato dal 30 marzo al 7 maggio 2016 mentre per i Ministeri, le Agenzie fiscali e la Presidenza del Consiglio dei Ministri i termini d’invio saranno diversificati a seconda del tempo necessario a ciascun ente per la definizione delle attività.

Relativamente al monitoraggio 2016, l’indagine anticipa, con riferimento a ciascun mese dell’anno 2016, alcune delle informazioni di organico che il Conto annuale rileverà successivamente a consuntivo, per l’intero anno.

La RGS informa che l’invio dei dati, per ciascun mese dell’anno, è stato notevolmente semplificato e dovrà essere effettuato con cadenza trimestrale e completato entro il decimo giorno del mese successivo al trimestre di riferimento secondo la prescritta modulistica.

Sono tenuti all’invio dei dati: gli enti locali, gli enti del Servizio Sanitario Nazionale, gli Enti pubblici non economici e gli enti di ricerca e sperimentazione con dotazione organica di oltre 200 addetti.