default_mobilelogo

Login

 

Con un recente il testo, in attesa di pubblicazione sulla G.U., il Ministero dell’ambiente ha introduce alcune semplificazioni in materia di Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti (Sistri), tra cui:

a)    l’obbligo di adesione per le sole imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti speciali pericolosi che abbiano più di 10 dipendenti, e

b)    l’esclusione delle imprese agricole che conferiscono i rifiuti prodotti nei circuiti organizzati di raccolta.

In allegato il testo del decreto ministeriale.

 

 

Allegati:
Scarica questo file (decreto Ministero ambiente.pdf)decreto Ministero ambiente.pdf[ ]488 kB