default_mobilelogo

Login

 

Nel ribadire le proprie, precedenti indicazioni in materia, con parere del 24 maggio 2016, l’ARAN ha chiarito che le indennità per specifiche responsabilità, di cui all’art.17, comma 2, lettere f) ed i) CCNL 1.4.1999 e s.m.i, possono essere finanziate sia risorse stabili che variabili, ai sensi dell’art.31, commi 2 e 3, del CCNL del 22.1.2004.