default_mobilelogo

Login

Con comunicato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale – serie Generale n. 164 del 15.07.2017, la Presidenza del Consiglio dei Ministri informa che, con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 31 maggio 2017, è stato approvato il Piano triennale per l’informatica 2017-2019 ai sensi di quanto previsto dall’art. 1, comma 513, della legge 28 dicembre 2015, n. 208, recante «Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge di stabilità 2016)».

Il decreto di approvazione e l’allegato Piano triennale per l’informatica sono pubblicati sul sito web dell’Agenzia per l’Italia digitale al seguente indirizzo: pianotriennale-ict.italia.it.

Il Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica amministrazione 2017-2019, si legge nel comunicato dell’AgID, è ¨il documento indirizzo strategico ed economico con cui -per la prima volta- si definisce il modello di riferimento per lo sviluppo dell’informatica pubblica italiana e la strategia operativa di trasformazione digitale del Paese.. In linea con la Legge di stabilità  2016, il Piano dà  il via al percorso di accompagnamento che consentirà  a livello nazionale di adeguarsi all’obiettivo di risparmio del 50% della spesa annuale per la gestione corrente del settore informatico. L’obiettivo da raggiungere alla fine del triennio 2016-2018, destinando i fondi in investimenti per innovazione e sviluppo … L’Agenzia ha il compito di guidare le amministrazioni nella fase di adeguamento alle indicazioni contenute nel Piano”.

Giuseppe Panassidi